Calciomercato Napoli, Ghoulam in partenza: andrà al Marsiglia

Ghoulam ha svolto parte dell'allenamento in gruppo, Mertens di nuovo a Castelvolturno dopo le terapie in Belgio ma ancora a parte. Problemi per Meret.
Ghoulam ha svolto parte dell'allenamento in gruppo, Mertens di nuovo a Castelvolturno dopo le terapie in Belgio ma ancora a parte. Problemi per Meret.

Il cambio della panchina azzurra non ha cambiato il suo destino. Faouzi Ghoulam è ad un passo dal ritorno in Ligue 1, per cominciare una nuova avventura in seguito ad una prima parte di annata vissuta da fantasma in quel di Napoli. Nel suo futuro c'è il Marsiglia.


Secondo Repubblica, infatti, Ghoulam ha le valigie pronte per approdare in Ligue 1 nelle prossime settimane, con Gattuso che ha chiesto un terzino proprio per sostituire il partente giocatore algerino. Summit di calciomercato los corso sabato insieme a Giuntoli e De Laurentiis per valutare tale possibile acquisto, oltre ad un regista.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

L'affare Ghoulam-Marsiglia dovrebbe andare in porto in prestito, con il Napoli che getterà così le basi per per Morgan Sanson e Nemanja Radonjic, rispettivamente interno ed esterno offensivo del club francese che piacciono, e non poco, alla società partenopea.

Sembra ormai essere stato superato anche il Lione, anch'esso interessato a Ghoulam. Quest'ultimo, che dovrebbe in teoria aver recuperato dall'infortunio muscolare accusato a fine ottobre, quando era a destinazione ha giocato appena cinque gare in azzurro, per appena 300 minuti totali.

Un cambio repentino per Ghoulam, un tempo imprescindibile del Napoli: quella in corso è la sua settima stagione in azzurro, ma stavolta sembra veramente arrivato il tempo dei saluti dopo mesi da comprimario, ai box per scelta tecnica e problemi fisici.

In scadenza con il Napoli nel 2022, Ghoulam tornerà in Ligue 1 dopo gli anni al Saint-Etienne, squadra in cui è cresciuto e da cui De Laurentiis lo ha prelevato nel gennaio del 2014 per 6 milioni di euro. Nuovo capitolo per tutti, il 2020 aprirà nuove porte su entrambi i fronti.

Potrebbe interessarti anche...