Calciomercato Napoli, Mertens verso l'addio: spunta l'Anderlecht

Goal.com
Mertens parla anche della bruciante sconfitta rimediata all'ultimo secondo in Juventus-Napoli: "Ci ho messo qualche giorno a riprendermi".
Mertens parla anche della bruciante sconfitta rimediata all'ultimo secondo in Juventus-Napoli: "Ci ho messo qualche giorno a riprendermi".

Non sarà la crisi del settimo anno ma il futuro di Dries Mertens sembra ormai lontano da Napoli. Il belga, arrivato nel 2013 dal PSV senza troppi squilli di tromba, si è ritagliato un importante spazio nella storia del club azzurro. Storia di cui non dovrebbe più fare parte dalla prossima stagione.

A meno di clamorosi colpi di scena, secondo 'Il Corriere dello Sport', il contratto di Mertens non verrà rinnovato dal Napoli e l'attaccante a 33 anni sarà così libero di trovarsi una nuova sistemazione.

Mertens a dire il vero, almeno per il momento, sembra ancora concentrato solo sul Napoli come dimostrano le dichiarazioni rilasciate dal Belgio.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

"Futuro? Io sono al Napoli, questo è il mio futuro".

Tra qualche mese però Mertens dovrà prendere in considerazione l'idea di cambiare aria per trasferirsi in Cina, negli USA o magari tornare proprio in patria.

A riportarlo in Belgio potrebbe infatti essere l'Anderlecht, club che gli permetterebbe di giocare su buoni livelli e riavvicinarsi alla famiglia.

Prima però Mertens vuole togliersi qualche altra soddisfazione col Napoli: dal possibile record di goal in campionato (è quarto con 85 reti) al sogno chiamato Scudetto. Per pensare al futuro, insomma, c'è ancora tempo.

Potrebbe interessarti anche...