Calciomercato Napoli, priorità Szczesny: monitorato Vodisek, nuovo Handanovic

Non è oramai un mistero la circostanza che il Napoli si sia messo alla ricerca di un erede di Pepe Reina. Gli scout partenopei stanno sondando il terreno un po' ovunque, prendendo in considerazione sia portieri con esperienza (meglio se anche internazionale) che giovani di prospettiva.

Per quanto riguarda la prima categoria tra i preferiti c'è sicuramente il polacco, ora alla Roma ma di proprietà dell'Arsenal, Woicjech Szczesny. I giallorossi non lo riscatteranno, motivo per il quale sarà necessario discutere del suo futuro con i Gunners.

L'agente del giocatore ha comunque ammesso che per il suo assistito Napoli sarebbe una piazza molto gradita. Monitorati anche Karius del Liverpool ed il belga Casteels del Wolfsburg. Da non sottovalutare la candidatura di Perin, al rientro dall'ennesimo infortunio al ginocchio.

Capitolo giovani di prospettiva. Confermato da parte della SPAL l'interesse nei confronti di Meret, piacciono anche Scuffet e Cragno. Secondo quanto riportato dall'edizione odierna del Corriere dello Sport c'è da considerare anche il 19enne dell'Olimpia Lubiana Rok Vodisek.

Rok Vodisek Slovenia

Contratto in scadenza nel giugno del 2018, il ragazzo quest'anno ha collezionato 24 presenze, è titolare fisso dell'Under 19 e viene considerato l'erede di Samir Handanovic. In Slovenia gioca anche il 23enne Aljaz Cotman, altra promessa del calcio sloveno.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità