Calciomercato Roma, è fatta per Kessié: firma prima del derby

Settimana prossima la Roma metterà nero su bianco il colpo Kessiè per giugno: all'Atalanta 25 milioni più bonus. Pellegrini 'recomprato' e ceduto?

Franck Kessiè a giugno lascerà l'Atalanta per passare alla Roma. Tutto fatto tra le due società, a giorni lo sarà anche tra il club giallorosso e il centrocampista.

Il 'Corriere dello Sport' spiega come le firme saranno apposte settimana prossima, ossia quella che precederà il quarto derby stagionale con la Lazio: l'ivoriano metterà nero su bianco prenotandosi un armadietto a Trigoria per il 2017/2018.

La Dea incasserà 25 milioni più bonus spalmati su un prestito biennale con obbligo di riscatto, Kessiè sottoscriverà un contratto fino al 2022. A Bergamo dovrebbe finire il 'baby' Marchizza, ma si vocifera anche di un possibile trasferimento del bomber Tumminello.


Restando in tema mediana, la Roma proverà a rientrare dall'investimento giocandosi la carta Lorenzo Pellegrini: entro il 30 giugno i capitolini potranno 'recomprarlo' dal Sassuolo per 10 milioni (dopo averlo ceduto nel 2015 per 1,5), ma l'obiettivo è darlo via al miglior offerente.

In casa giallorossa hanno fissato il prezzo: 30 milioni di euro, con le due milanesi (nonchè la Juventus) da mesi attente ai progressi del talentuoso profilo messosi in luce con i neroverdi. Toccata e fuga: Pellegrini non disferà le valigie.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità