Calciomercato Roma, Bruno Peres sta tornando: Fonseca lo valuterà

Goal.com
Chiuso il prestito al San Paolo, Bruno Peres potrebbe rimanere alla Roma: per Fonseca assomiglia al suo ex terzino, Ismaily.
Chiuso il prestito al San Paolo, Bruno Peres potrebbe rimanere alla Roma: per Fonseca assomiglia al suo ex terzino, Ismaily.

Mentre si sta avvicinando l'ufficialità del passaggio di proprietà da Pallotta a Friedkin, la Roma valuta i possibili acquisti per il calciomercato di gennaio. Uno di loro potrebbe essere considerato tale, visto il ritorno dal prestito al San Paolo: Bruno Peres può tornare utile ai giallorossi.

Tornato dal Brasile, Bruno Peres secondo Tuttosport verrà attentamente valutato da Fonseca, deciso a dargli una chance con la maglia della Roma. L'ex Torino ha dimostrato in passato di essere un ottimo giocatore col modulo giusto e il tecnico lusitano potrebbe riportarlo ad essere grande protagonista.

Nel 2018 le ultime prestazioni di Bruno Peres con la maglia della Roma, mai decisivo però come ai tempi del Torino. In giallorosso andrebbe a lottare sulla fascia destra: visti i dubbi di Fonseca su Florenzi e l'infortunio di Spinazzola, il brasiliano potrebbe realmente tornare molto utile alla causa del team capitolino.7

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Bruno Peres compirà trent'anni il prossimo marzo e non è più giovanissimo, ma in una Roma che vola in campionato e parteciperà ai sedicesimi di Europa League, potrebbe rinascere per aumentare il livello d'importanza sulle corsie esterne. O comunque le alternative in esse.

Fonseca rivedrebbe in Bruno Peres il suo ex giocatore allo Shakhtar, Ismaily: stessa nazionalità, stessa età, tecnico, rapido, abile sopratutto in attacco, senza però disdegnare la fase difensiva.

A gennaio il tecnico della Roma valuterà il da farsi, altrimenti per Bruno Peres ci sarà un altro addio, nuovamente in prestito. Difficilmente, stavolta, con la possibilità di tornare stabilmente in maglia Roma.

Potrebbe interessarti anche...