Calciomercato Roma, Florenzi riflette: potrebbe partire a gennaio

La Roma verso il doppio appuntamento Basaksehir-Verona con il dubbio Alessandro Florenzi: si è allenato a parte per un affaticamento al flessore.
La Roma verso il doppio appuntamento Basaksehir-Verona con il dubbio Alessandro Florenzi: si è allenato a parte per un affaticamento al flessore.

Quello che sta vivendo Alessandro Florenzi è probabilmente uno dei momenti più delicati della sua carriera. Considerato ad inizio stagione uno dei titolari intoccabili della Roma ed il nuovo capitano dal quale ripartire, l’esterno giallorosso in realtà nelle ultime settimane ha trovato sempre meno spazio.

Come riportato da Repubblica, Paulo Fonseca semplicemente non vede Florenzi terzino e per questo motivo sta continuando a preferirgli a destra sia Spinazzola che Santon. Il tecnico lusitano, allo stesso tempo, non lo sta pretendendo in considerazione nemmeno per le rotazioni nel reparto avanzato e questo nonostante abbia dovuto fare i conti con diversi problemi legati ad infortuni.

Florenzi ha deciso di non fare polemiche, ma sta anche valutando la possibilità di lasciare la Roma a gennaio. Nelle prossime settimane il suo agente, Alessandro Lucci, incontrerà Petrachi per capire quali sono le intenzioni del club e di Fonseca.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Florenzi intanto continua ad essere un giocatore estremamente ambito e non è un caso che il suo nome, nelle ultime ore, sia stato accostato a quello di squadre come Fiorentina, Inter, Milan e Sampdoria (dove c'è Ranieri).

Secondo Il Messaggero, qualora a gennaio dovesse arrivare l’offerta giusta, la Roma non farebbe barricate. Tra i club che potrebbero tentare l’affondo, l’Inter è quella che avrebbe meno difficoltà a garantirgli uno stipendio importante, ma Conte potrebbe preferire Darmian. Resta poi l’opzione estero.

Rudi Garcia è uno suo grande estimatore e, dopo gli anni trascorsi insieme nella Capitale, lo riabbraccerebbe volentieri a Lione.  

Potrebbe interessarti anche...