Calciomercato Roma, idea Calhanoglu: possibile scambio con Under

La Roma ha individuato in Calhanoglu uno dei suoi obiettivi di calciomercato. Per convincere il Milan potrebbe mettere sul piatto Cengiz Under.
La Roma ha individuato in Calhanoglu uno dei suoi obiettivi di calciomercato. Per convincere il Milan potrebbe mettere sul piatto Cengiz Under.

Quella che sta vivendo Cengiz Under è una stagione complicata. Il talento turco ha progressivamente perso posizioni nelle gerarchie di Paulo Fonseca ed oggi, complice il mancato feeling con il tecnico lusitano, ma anche un problema fisico che l’ha costretto a diverse settimane di stop e alla definitiva esplosione di Zaniolo, è a tutti gli effetti una semplice alternativa alla Roma .

Under ha disputato appena quattro partite da titolare in questa tormentata annata, troppo poco per un ragazzo che punta ad un ruolo da protagonista ai pessimi Campionati Europei, ed ecco quindi che già a gennaio potrebbe profilarsi un addio alla Capitale con l’obiettivo di trovare una squadra pronta a garantirgli maggior minutaggio.

Secondo quanto riportato dal 'Corriere dello Sport', tra i club interessati al gioiello turco c’è il Milan . Nei giorni scorsi si è parlato della possibilità di uno scambio con Suso, ma in realtà sarebbe un altro il profilo seguito dalla Roma: Calhanoglu .

Venti giorni fa circa, Petrachi e Massara hanno provato ad intavolare il discorso, fin qui però non è stato trovato un accordo. Lo Roma segue Calhanoglu perché è un giocatore capace di garantire continuità di rendimento e duttilità. La valutazione dell’ex Bayer Leverkusen si aggira sui 15-18 milioni di euro, mentre quella di Cengiz Under è più alta e per tale motivo saranno necessari ulteriori confronti tra le parti.

Quello che sembra certo è che l’avventura di Under alla Roma è giunta ad un passo dal capolinea. L’addio con i giallorossi potrebbe consumarsi a gennaio o al più tardi a giugno, visto che potrebbe tra l’altro essere inserito in una trattativa con il Manchester United per un eventuale riscatto di Smalling .

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...