Calciomercato Roma, Olsen al Cagliari: operazione ufficiale

Goal.com
Robin Olsen è un nuovo giocatore del Cagliari: il portiere svedese lascia la Roma e approda in Sardegna con la formula del prestito secco.
Robin Olsen è un nuovo giocatore del Cagliari: il portiere svedese lascia la Roma e approda in Sardegna con la formula del prestito secco.

Nelle stesse ore in cui perde Leonardo Pavoletti a causa di un grave infortunio, il Cagliari mette a segno un doppio colpo di mercato: dopo Giovanni Simeone, è ufficiale anche l'arrivo di Robin Olsen in prestito dalla Roma.


A renderlo noto è il club giallorosso, che ha confermato la chiusura dell'operazione mediante un comunicato pubblicato sul proprio sito ufficiale.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

"L’AS Roma comunica che Robin Olsen è stato ceduto in prestito al Cagliari fino al 30 giugno 2020. Il portiere svedese, classe 1990, è arrivato nella Capitale dal Copenaghen nell’estate del 2019 e ha collezionato in giallorosso 35 presenze. Il Club augura a Olsen le migliori fortune per la sua stagione in rossoblù".

Operazione che, qualche minuto dopo, è stata confermata anche dallo stesso Cagliari.

"Agile, reattivo, il suo punto di forza sono le uscite uno contro uno con l’attaccante lanciato a rete. Bravo anche nelle uscite alte, grazie alla sua imponente struttura fisica copre con facilità lo specchio della porta. Olsen metterà ora a disposizione del Cagliari tutta la sua esperienza internazionale e professionalità".

A Cagliari, Olsen cerca il riscatto dopo una stagione complicatissima dal punto di vista del rendimento: i suoi innumerevoli errori, a pochi mesi dalle buone prestazioni ai Mondiali russi con la Svezia, hanno convinto la Roma a puntare su Pau Lopez. In Sardegna rimpiazzerà l'infortunato Cragno.

Potrebbe interessarti anche...