Calciomercato Sassuolo, Carnevali: “Berardi-Inter? Sarebbe una scommessa persa”

Il Napoli è già concentrato sulle strategie future. Nel mirino del club partenopeo talenti del calibro di Berardi, Chiesa e Ciciretti.

Il Sassuolo è ormai da tempo una delle più belle realtà del nostro campionato, ma le big continuano a corteggiare diversi elementi del club neroverde. L'amministratore delegato Giovanni Carnevali ha però frenato sulle possibili cessioni.

Intervenuto ai microfoni di 'Mediaset Premium', Carnevali fa il punto su Domenico Berardi: "E' uno dei talenti più importanti del nostro calcio. Una scommessa su di lui all'Inter? In questo momento sarebbe persa. Non abbiamo necessità di fare cassa, faremo le nostre valutazioni.  Ha tante richieste, come le aveva l’anno scorso, quindi decideremo assieme a lui in armonia".

Anche l'allenatore Eusebio Di Francesco potrebbe fare il salto in un club di livello superiore: "Con lui abbiamo un rapporto eccezionale, vogliamo proseguire il nostro cammino assieme, perché il mister è a capo del progetto tecnico che abbiamo in mente a lungo termine. Dipenderà da lui, dalla sua volontà: ci incontreremo a breve, anche perché dalla sua scelta ne dipenderanno altre sui giocatori. Sappiamo che ha varie richieste che lo possono allettare: se lui ha le giuste motivazioni per continuare con noi, ben venga. Ma, senza di lui, il nostro progetto andrebbe avanti lo stesso".

Nel frattempo la curva neroverde ha esposto alcuni striscioni di protesta, piazzati a rovescio per l'occasione, con il coro "chiediamo solo rispetto". Il motivo della protesta nasce dal gran numero di tifosi del Napoli presenti nella curva di casa: non è la prima volta che i tifosi del Sassuolo vengono 'invasi' dai sostenitori ospiti.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità