Calciomercato Sassuolo, il ritorno di Zaza è l'idea per l'attacco

Lo Zenit mette gli occhi su Simone Zaza: il club russo a giorni recapiterà un'offerta ufficiale. Scamacca, Pinamonti o Cerri possibili sostituti.
Lo Zenit mette gli occhi su Simone Zaza: il club russo a giorni recapiterà un'offerta ufficiale. Scamacca, Pinamonti o Cerri possibili sostituti.

Le grandi manovre di mercato sono definitivamente iniziate in Serie A. Anche in casa Sassuolo si studiano i profili migliori per rinforzare la rosa di Roberto De Zerbi, l'obiettivo è un attaccante di peso.

Secondo quanto riportato dal 'Corriere dello Sport', l'ultima idea degli uomini di mercato neroverdi è quella del possibile ritorno di Simone Zaza. L'attaccante classe '91 sta vivendo una stagione controversa con il Torino: in tredici presenze in campionato sono solamente tre i goal realizzati da Zaza che, oltre alle critiche dei tifosi, sta perdendo quota all'interno della società granata.

La volontà di Zaza sarebbe quella di trovare maggiore spazio nei prossimi mesi per convincere il CT Mancini ad essere convocato nella rosa azzurra in vista di Euro 2020: ecco che il ritorno a Sassuolo, la squadra con cui ha avuto la sua migliore stagione nel campionato italiano, potrebbe essere la mossa giusta in chiave Nazionale. Gli emiliani, dal canto loro, troverebbero un'alternativa a Caputo da regalare a De Zerbi.

 

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...