Caldara all'Atalanta: il Milan ci pensa

L'esperienza al Milan di Mattia Caldara è stata fin qui molto simile a un vero e proprio calvario, tanto che il Diavolo si sta interrogando sulle modalità più adatte di recuperare un giocatore che meno di due anni fa era considerato il futuro della difesa anche della Nazionale italiana.

Gli infortuni hanno però provocato una brusca frenata nell'esplosione del centrale di Scanzorosciate, che potrebbe essere messo in ulteriore difficoltà dal possibile arrivo da Milanello di Jean-Clair Todibo.

Ecco perché l'ipotesi di un ritorno a Bergamo di Caldara sembra ora dopo ora farsi sempre meno improbabile: il giocatore è esploso proprio nella prima Atalanta di respiro europeo allenata da Gian Piero Gasperini e gli orobici sono in queste settimane alla ricerca proprio di un rinforzo per la difesa.

Dall'altra parte c'è il Milan che ha bisogno di rilanciare il giocatore: ecco perché secondo la 'Gazzetta dello Sport' potrebbe dire sì all'operazione, purché tramite una formula favorevole ai colori rossoneri.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...