Calhanoglu trascina la Turchia e fa sorridere il Milan: proseguono i discorsi per il rinnovo

Stefano Bertocchi
·1 minuto per la lettura

La sosta per gli impegni delle Nazionali fa sorridere il Milan e Hakan Calhanoglu. Il fantasista turco, apparso appannato nelle ultime uscite in rossonero dopo i vari problemi fisici, si è rimesso in luce con la sua selezione facendo ben sperare Stefano Pioli a pochi giorni dalla ripartenza del campionato.

Hakan Calhanoglu | Fran Santiago/Getty Images
Hakan Calhanoglu | Fran Santiago/Getty Images

Nei sette punti conquistati dalla Turchia nelle prime tre giornate delle qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022, Calhanoglu ci ha messo più volte lo zampino: il numero 10 del Diavolo è andato a segno contro Olanda e Lettonia mettendo a in tasca anche un assist a partita, aggiungendo poi un passaggio vincente anche nel successo sulla Norvegia. In sintesi, il bottino di Calha è di due gol e tre assist in tre partite e nel giro di una settimana.

Nel frattempo il Milan continua a portare avanti i discorsi per il rinnovo di contratto: il giocatore - ricorda Calciomercato.com - ha ribadito la volontà di proseguire l'avventura in rossonero in un confronto diretto con Maldini e Massara, che presto avranno nuovi contatti l'agente Gordon Stipic. La proposta rossonera è di un prolungamento fino al 2025 da 4 milioni di euro netti a stagione.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A.