Campione d'Inverno: chi tra Inter e Juve in caso di pari punti?

In caso di arrivo a pari punti al termine del girone d'andata l'Inter sarebbe Campione d'Inverno davanti alla Juventus: decisiva la differenza reti.
In caso di arrivo a pari punti al termine del girone d'andata l'Inter sarebbe Campione d'Inverno davanti alla Juventus: decisiva la differenza reti.

E' un finale di girone d'andata infuocato quello che vede protagoniste Inter e Juventus, con la Lazio spettatrice molto interessata, nella corsa al titolo di Campione d'Inverno.

Per decretare chi la spunterà in caso di arrivo a pari punti tra Inter e Juventus sarebbe necessario ricorrere al regolamento che al termine del girone d'andata pone come prima condizione la differenza reti. Al contrario di quanto avverrebbe a fine campionato quando conteranno gli scontri diretti.

Al momento quindi, se la Juventus dovesse pareggiare contro la Roma, a spuntarla sarebbe l'Inter che può contare su un lusinghiero +24 contro il +18 dei bianconeri. 

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

In caso di arrivo a pari punti a fine campionato, come detto, invece a decretare chi vincerà lo Scudetto sarebbero gli scontri diretti e in attesa della gara di ritorno in programma allo Stadium in vantaggio ci sarebbe la Juventus che ha battuto l'Inter 1-2 a 'San Siro' nella partita d'andata.

Il titolo di Campione d'Inverno, ovviamente, è solo simbolico anche se nelle ultime 10 stagioni chi ha girato al primo posto ha poi trionfato a maggio ben otto volte.

Le due eccezioni riguardano però due degli ultimi quattro campionati, quando il Napoli Campione d'Inverno è stato beffato proprio dalla Juventus a fine stagione.

Potrebbe interessarti anche...