Cannavaro rincara la dose: "Higuain? A Napoli ci mettiamo la faccia..."

Paolo Cannavaro rimarca l'addio di Higuain: "A Napoli siamo abituati a metterci la faccia...Accoglienza? Per un ex l'indifferenza è la cosa peggiore".

Dopo le dure parole dei giorni scorsi, Paolo Cannavaro rimarca il concetto. L'ex capitano del Napoli punta il dito contro Gonzalo Higuain, reo di aver 'tradito' gli azzurri col passaggio alla Juventus.

Il difensore del Sassuolo, a 'Mediaset', rincara la dose: "Da un giocatore importante come lui la gente si sarebbe aspettata un comportamento diverso. Non ho offeso Higuain, semplicemente a Napoli siamo abituati a metterci la faccia e ci aspettiamo che lo facciano anche gli altri...".

Cannavaro ha le idee chiare su come il 'San Paolo' dovrebbe accogliere il Pipita: "Credo che per un ex l'indifferenza sia la cosa peggiore, ma ci sarà chi fischierà e chi no".

Il centrale neroverde, infine, smentisce chiarimenti col bomber argentino riguardo la questione: "Non ci siamo sentiti, assolutamente".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità