Cantù: via in tre, due (Hayes e Burnell) autorizzati

Sportal.it

Pallacanestro Cantù: via in tre, di cui due autorizzati.

“Noi non blocchiamo nessuno in questo momento - ha detto il general manager canturino Daniele Della Fiori a ‘La Provincia di Como’ -: Hayes e Burnell, da veri professionisti, ci hanno espresso la necessità di tornare dai loro cari e abbiamo accordato loro il permesso per farlo. Su Purvis, invece, non vorrei esprimermi”.

“In questi casi subentra la componente umana e non possiamo opporci a una richiesta che preveda un avvicinamento dei giocatori ai familiari. Non ho molte speranze, ma nel caso si tornasse in campo il problema potrebbe essere l’organizzazione del ritorno in Italia. Ma in questo momento è davvero una questione secondaria: prima vengono la salute e gli affetti, tanto più che non è nemmeno prevista la ripresa degli allenamenti a breve” ha aggiunto il dirigente dei brianzoli.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...