Caos in assemblea di Lega: rinviato il voto in merito alla possibile introduzione del campionato "spezzatino"

·1 minuto per la lettura

Niente da fare, la votazione in merito alla possibilità di strutturare i weekend di gara del prossimo campionato con un inedito spezzatino che preveda un orario diverso per ognuna delle 10 partite in programma è stata rinviata alla prossima assemblea della Lega Serie A.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Come riportato da Calciomercato.com infatti, i 20 club di massima serie che si sono riuniti nella giornata di oggi, non hanno trovato la quadra e hanno per l'appunto rimandato la votazione alla prossima assemblea della Lega Serie A in programma esattamente tra 7 giorni.

In un primo momento i 20 club avevano dato il loro ok alla proposta con ben 13 voti a favore ma successivamente la votazione è stata revocata e rinviata su pressioni da parte di Massimo Ferrero e di Enrico Preziosi, presidenti della Samp e del Genoa.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.