Caos tamponi alla Lazio, adesso Lotito trema

·1 minuto per la lettura

La Lazio trema. Le incongruenze nell'esito di alcuni tamponi tra i diversi centri medici (in particolare quelli legati a Immobile, Leiva e Strakosha) hanno causato una serie di conseguenze importanti che hanno portato all'intervento della polizia giudiziaria (sequestrati tutti i tamponi). Come riportato da La Gazzetta dello Sport, ora il club di Lotito potrebbe rischiare molto, sia a livello sportivo che penale. A livello sportivo, le sanzioni spaziano dall'ammenda sino all'esclusione dal campionato, con anche la possibile penalizzazione in classifica o perfino l'ipotesi della retrocessione. Rischi anche a livello penale. Possibili sanzioni e arresti. Non è possibile escludere anche l'ipotesi di reato di epidemia colposa come evidenziato dall'ex art 452 del Codice Penale. Un momento complicato per la Lazio.