Carlo Ancelotti ad un passo dall’Everton: pronto a tornare in Premier

Carlo Ancelotti Everton
Carlo Ancelotti Everton

Dopo essere stato esonerato dal Napoli, Carlo Ancelotti è subito pronto a tornare in pista. In base alle ultime indiscrezioni, infatti, il tecnico è ad un passo dalla panchina dell’Everton.

Ancelotti ad un passo dall’Everton

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

In base a quanto si evince da Sky Sports Uk, Carlo Ancelotti avrebbe già raggiunto l’accordo con i dirigenti dei Toffees. Una vera e propria trattativa lampo, al temine della quale il tecnico avrebbe accettato. Manca però la firma e il club, almeno per il momento smentisce, tanto da dichiarare: “Ancora nessuna offerta è stata fatta ad alcuno dei candidati”.

Tuttavia, in base alle ultime indiscrezioni, manca davvero poco all’ufficialità e l’allenatore italiano tornerebbe a lavorare in Inghilterra dopo otto anni e sette mesi. Ancelotti, d’altronde, sembra volesse tornare in Inghilterra e l’Everton rappresenta una nuova stimolante sfida. Il club di Liverpool, infatti, è stato affidato nelle ultime due gare a Duncan Ferguson, dopo l’esonero del portoghese Marco Silva, dello scorso 6 dicembre. La squadra è sedicesima in classifica, tuttavia la posizione non rispecchia i valori tecnici dei Toffees. L’Everton, infatti, è una squadra giovane, con talenti come il brasiliano Richarlison, il portiere della nazionale inglese Pickford e l’italiano Moise Kean.

Carlo Ancelotti era stato accostato in questi giorni anche alla panchina dell’Arsenal, dove, dopo l’esonero di Unai Emery, non sta funzionando l’esperimento con Freddie Ljungberg. L’Everton, però, a quanto pare è stato più convincente. Per il tecnico italiano si tratterebbe del ritorno in Premier League dove ha allenato il Chelsea fra il 2009 e il 2011 facendo il double campionato-FA Cup nel 2010. Al momento, comunque, si tratta solamente di voci e non resta quindi che attendere comunicazioni ufficiali in merito da parte dei diretti interessati.

Potrebbe interessarti anche...