Carlos Checa non vede un Valentino Rossi da titolo

Anche Carlos Checa ha detto la sua sul futuro di Valentino Rossi nelle MotoGp. Il fuoriclasse di Tavullia ha ancora un anno di contratto con la Yamaha e poi si vedrà. “I giapponesi hanno due grandi piloti che possono dare del filo da torcere a Marc Marquez: si tratta di Maverick Viñales e di Fabio Quartararo – ha raccontato il catalano, come si legge su Gp-Inside -. Valentino, invece, è un’incognita. Il tempo passa per tutti e anche per lui”.

“Rossi è ancora nelle MotoGp per quello che è stato ma anche per quello che continua a essere ma se siamo realisti dobbiamo dire che difficilmente potrà ancora lottare per il titolo di campione del mondo” ha poi aggiunto Checa.

Checa, nel 2011, ha vinto il campionato del mondo delle Superbike. Nella classe 500 è salito per due volte sul gradino più elevato del podio, sempre in sella a una Honda: in Catalogna nel 1996 e a Madrid nel 1998.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...