Carnevali: 'Locatelli-Juve? Non siamo ai dettagli, ci sono altri club esteri. Mai pensato a Pirlo, dura tenere Berardi...'

·1 minuto per la lettura

L'ad del Sassuolo Giovanni Carnevali ha parlato a "Tutti Convocati", trasmissione di Radio 24: "Se penso da dove abbiamo iniziato a Sassuolo 9 anni fa, un po' di risultati li stiamo ottenendo. Questi Europei ci stanno dando grandi soddisfazioni".

SU LOCATELLI - "Non si tratta di essere morbidi in trattativa, con la Juve ottimo rapporto, ancora non siamo entrati nei dettagli per lasciar tranquillo Locatelli all'Europeo, non abbiamo neanche parlato coi procuratori. Intanto, normale che altre società si sono avvicinate

SULLA JUVE - "Oggi la Juve è l'unica italiana a farsi viva per Locatelli, non siamo ancora entrati nel merito delle cifre, settimana prossima entreremo nei dettagli. Questo fa parte di un momento in cui calcio italiano è in difficoltà, più rispetto ad altri paesi in Europa".

SUI CLUB ESTERI - "Altre offerte dall'estero per Locatelli ci sono arrivate, ma il cammino è ancora lungo per questa trattativa. Non siamo una società che svende e manteniamo in ordine i nostri bilanci".

SU DIONISI - "Con Dionisi teniamo la linea che avevamo già con De Zerbi, penso sia giusto dare la possibilità di potersi esprimere ad allenatori giovani, in un campionato come il nostro che è difficile. Ringrazio l'Empoli che si è comportata con Corsi da gran signore".

SU PIRLO - "Non abbiamo pensato a Pirlo perchè il nostro primo pensiero era Dionisi, ci avevamo già pensato prima."

SU BERARDI - "Berardi nostra bandiera, ci lega un legame profondo con lui, sta facendo cose straordinarie, esalta i suoi valori e le decisioni prese negli anni quando ha rinunciato a grandi club, non erano scelte sbagliate. Speriamo di tenercelo, non è facile neanche con lui"

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli