Carragher: "Conte è così. Il Tottenham non è all'altezza"

Getty Images

Il Tottenham è uscito sconfitto dal big match di Premier League contro il Liverpool di Jurgen Klopp e ora per la squadra di Antonio Conte la vetta della classifica è più lontana. Secondo l'ex difensore dei Reds, Jamie Carragher, il tecnico italiano non è da incolpare: "Lui non cambierà, ha avuto grandi successi in carriera con questo sistema e questa tattica. Sai cosa ti darà già da prima che arrivi".

"Bisogna incolpare il presidente Levy se non si è felici. Antonio ha riportato gli Spurs tra le prime quattro, è agli ottavi di Champions ed è quarto in campionato - ha aggiunto Carragher a Sky UK su Conte -. Il problema è che ha un portiere e una difesa non all'altezza di ciò di cui ha bisogno".