Carrera Cup Italia, Bertonelli all'inseguimento: "Vallelunga come un secondo debutto"

motorsport.com

Ricaricate le energie fisiche e nervose, Diego Bertonelli e il team Q8 Hi Perform tornano in pista il prossimo weekend a Vallelunga per confermarsi protagonisti nella Porsche Carrera Cup Italia 2019 e soprattutto ritrovare quella vetta della classifica che dopo il Mugello appartiene a Jaden Conwright e dista però per il 21enne pilota toscano dista appena 1 punto.

Pronto a dare battaglia da primo inseguitore del rookie californiano, Bertonelli, che nei test pre-gara effettuati a fine agosto è tra l'altro risultato il più veloce, si è espresso così in vista del fine settimana di Vallelunga: "Il rientro dalla pausa estiva è una sorta di secondo debutto nella stagione, perché siamo tutti nuovamente carichi e determinati. Purtroppo al Mugello l’insieme dei risultati delle due gare ci ha costretto a rinunciare, per un solo punto, alla prima posizione in classifica assoluta, nonostante il podio in gara 2. Ciò ci dà comunque nuovi e ulteriori stimoli ed energie per continuare a lottare e raggiungere il nostro obiettivo stagionale".

"Prosegue in maniera positiva il nostro viaggio in questa competizione di Porsche Italia della quale Q8 Hi Perform è official partner", ha affermato Gherardo Bisi, direttore marketing di Kuwait Petroleum Italia, che prosegue: "Mancano 3 weekend di gara e speriamo di poter concludere con un risultato positivo che premierebbe il nostro impegno, oltre che quello del pilota in pista. Il legame con Porsche Italia, sancito anche quest’anno con l’impegno nell’edizione italiana della Porsche Carrera Cup, ci permette di confermare il nostro quotidiano impegno nello sviluppo di prodotti pensati e realizzati per prendersi cura del motore, andando incontro alle esigenze dei consumatori e garantendo allo stesso tempo massime performance."

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...