Ha causato il rigore, parla Calabria: "Infiniti dubbi"

Goal.com
L'AIA approva la scelta di Valeri che ha concesso il rigore alla Juventus per fallo di mano di Calabria: episodio diverso da quello relativo a Cerri.
L'AIA approva la scelta di Valeri che ha concesso il rigore alla Juventus per fallo di mano di Calabria: episodio diverso da quello relativo a Cerri.

Non si placano le polemiche riguardanti Milan-Juventus, gara d'andata valida per le semifinali di Coppa Italia. Il rigore che ha portato i bianconeri a pareggiare nel finale continua a far parlare di sè. Cristiano Ronaldo in rovesciata, braccio di Calabria e penalty trasformato dal lusitano. Ora parla lo stesso terzino.

Via Instagram, Calabria ha detto brevemente la sua riguardo al rigore assegnato a San Siro. Grande delusione per una prestigiosa vittoria che stava per arrivare e dubbi a proposito dell'assegnazione del penalty per la squadra ospite: Milan-Juventus 1-1.

Calabria ha pubblicato un post Instagram in serata:

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

"Orgoglioso del mio Milan. Orgoglioso della mia centesima in rossonero. Triste per un episodio che ancora, dopo tante ore, lascia infiniti dubbi. Lotteremo fino all’ultimo per conquistare questa finale".

Mentre si parla in tv, sul web e nei vari media a proposito del rigore di Calabria su Cristiano Ronaldo, le squadre protagoniste della Coppa Italia dovranno aspettare un po' di tempo prima del ritorno. In mezzo ci sarà la Serie A, prima di vedere le gare di Torino e Napoli.

Nella prima la Juventus proverà a raggiungere la finale di Coppa Italia dopo aver fallito lo scorso anno: davanti avrà un Milan rimaneggiato causa squalifiche, senza Ibrahimovic, Castillejo e Theo Hernandez. Tre titolari non saranno allo Stadium.

Nell'altra semifinale invece il Napoli partirà con i favori del pronostico dopo aver battuto l'Inter di misura a San Siro grazie alla rete di Fabian Ruiz: appuntamento dunque a inizio marzo per capire chi andrà a giocare la finalissima in quel di Roma. Con o senza polemiche.

Potrebbe interessarti anche...