Cavani al passo d'addio al PSG, Leonardo: "Ci ha chiesto di partire"

Goal.com
Cavani è pronto a dire addio al PSG. Lo ha affermato Leonardo, che ha aggiunto: "L'offerta dell'Atlético (di 10 milioni di euro, ndr) non è congrua".
Cavani è pronto a dire addio al PSG. Lo ha affermato Leonardo, che ha aggiunto: "L'offerta dell'Atlético (di 10 milioni di euro, ndr) non è congrua".

Tra Edinson Cavani e il PSG è sempre più rottura. L'arrivo di Icardi e il contratto in scadenza 2020 sembravano già segnare il destino dell'uruguagio nella capitale francese. Poi ci si è messo in mezzo anche l'Atlético Madrid, che ha un accordo con Cavani per giugno. Ma lo vuole già ora.


Leonardo, direttore sportivo del PSG, a margine della vittoria con il Lorient in Coupe de France, ha fatto chiarezza sulla situazione, affermando che l'ex Napoli ha chiesto la cessione, ma che l'offerta dell'Atlético Madrid, secondo 'L'Équipe' di circa 10 milioni di euro, non è sufficiente per l'addio.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

“Abbiamo sempre detto le stesse cose su Cavani. Abbiamo sperato rimanesse, ma ora ci ha chiesto di partire. Stiamo studiando la situazione. Abbiamo avuto un’offerta dall’Atlético Madrid, ma non è congrua al valore del giocatore".

Per Cavani, che contro il Lorient non è andato nemmeno in panchina, il PSG non ha ancora stabilito una cifra precisa, ma è certamente qualcosa di più dei 10 milioni inizialmente presentati dal PSG. Leonardo ha comunque fatto capire che la volontà di Cavani di andarsene sarà decisiva. E che non verrà comprato un sostituto pariruolo.

"Non abbiamo mai stabilito una somma. Tutti ne parlano, ma non abbiamo mai stabilito un valore, perché conta il desiderio di ciascuno. Dobbiamo essere chiari: il giocatore vuole andarsene. Sostituti? Abbiamo Draxler e tanti giocatori che possono fare da 9".

Potrebbe interessarti anche...