Cavani all'Inter, il piano: biennale a meno di 10 milioni

Goal.com

Edinson Cavani all'Inter è una suggestione che sale, prende corpo col passare dei giorni. Pista per nulla semplice nè dichiarata, ma il Matador stuzzica i nerazzurri.

Per convincerlo a tornare in Italia dopo gli anni d'oro di Napoli e la prima esperienza a Palermo, servono argomenti solidi: un biennale e un ruolo di primo piano lo sono, ma il 'Corriere dello Sport' sottolinea come occorra scendere sotto i 10 milioni di ingaggio chiesti dall'uruguagio.

A favore del club di Suning, la tassazione agevolata prevista in Italia sui calciatori stranieri nel nostro campionato da almeno due anni che alleggerirebbe i costi dell'operazione. E che aiuterebbe nel testa a testa con l'Atletico Madrid.

Al PSG, con cui il contratto scade a giugno, Cavani percepisce 12 milioni a stagione: il bomber ne vuole 10, limando la richiesta l'Inter c'è.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...