Ceballos: "Pregate per me". Ex Nba in terapia intensiva per covid

·1 minuto per la lettura

"Il covid mi sta prendendo a calci". Cedric Ceballos, 52 anni e una carriera Nba alle spalle, è ricoverato in terapia intensiva da 10 giorni dopo aver contratto il covid. L'ex giocatore, che ha collezionato oltre 600 presenze tra il 1990 e il 2001, pubblica su Twitter una foto eloquente. Attaccato al respiratore, Ceballos documenta le sue condizioni. "Nel decimo giorno in terapia intensiva, il covid-19 mi sta prendendo a calci. Chiedo a tutti, familiari, amici, tifosi, di pregare per me e per il mio recupero. Se in passato vi ho fatto qualcosa, permettetemi di scusarmi pubblicamente. Ma la mia battaglia non è finita", scrive.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli