Ceccon e Alfa Romeo di nuovo sul podio: "Merito ancora il WTCR"

Francesco Corghi

Kevin Ceccon chiude la sua prima stagione completa nel FIA WTCR conquistando un altro grandissimo podio a Sepang.

Il pilota del Team Mulsanne-Romeo Ferraris è riuscito nell'impresa di agguantare il terzo posto in Gara 3 in Malesia, sotto al diluvio e ai riflettori che hanno reso avvincente l'ultimo round della stagione.

Combattendo come sempre con la sua Alfa Romeo Giulietta Veloce, il bergamasco non si è sottratto alle bagarre in pista e il terzo posto si è poi tramutato nella piazza d'onore, grazie alla penalità inflitta a Mikel Azcona.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Ciò significa miglior piazzamento dell'anno per il #31 e 14° posto in classifica piloti con 164 punti, ma ancora una volta Top3 in un finale di 2019 che lo ha visto ormai abitualmente concludere nelle posizioni che contano.

"Sono salito sul podio in Gara 3 in condizioni veramente durissime e non sapevamo cosa fare con la macchina - spiega Ceccon - Penso che siamo riusciti a completare un bel lavoro, non posso lamentarmi. Sono nel WTCR da un anno e mezzo e voglio dedicare tutti i podi al team. Quest'anno sono stati cinque, più quello di Suzuka che ci hanno tolto, ma potete scegliere voi se considerarlo o no!"

Dopo il debutto lo scorso anno in Slovacchia a metà campionato, il lombardo ha mantenuto il sedile dell'Alfa Romeo guadagnandosi la riconferma dalla Romeo Ferraris, cosa che spera anche per il 2020 avendo condotto la Giulietta più volte a punti e nei primi tre.

"Penso sia il momento di essere anche un po' egoisti, ho dimostrato che sono uno veloce in tutte le situazioni, capace di salire sul podio anche sotto la pioggia, sull'asciutto o in condizioni mutevoli. Credo che dovrei essere ancora nel WTCR il prossimo anno, quindi spero di trovare un sedile per il 2020".

“Questo 2019 è stato uno degli anni più belli della mia carriera. Ho avuto la possibilità di raccogliere i frutti di un grande lavoro di competitività che abbiamo iniziato lo scorso anno, conquistando risultati che per tutti, e sotto sotto anche per noi, erano quasi impensabili. Il mondiale di quest’anno credo sia stato tra i più tirati di sempre e che abbia dimostrato quanto non ci fosse la possibilità di non commettere il minimo errore, ma nonostante fossimo stati sempre al limite senza aver mai avuto la possibilità di provare durante l’inverno o la stagione, siamo stati costanti e competitivi".

"Senza la sostituzione del motore in Cina mi sarei potuto giocare nuovamente la vittoria assoluta, ma non voglio pensare a quello che abbiamo perso, soffermandomi su quanto abbiamo costruito. Ringrazio tutta la Romeo Ferraris per aver creduto in me, nello specifico Michela Cerruti che mi ha fortemente voluto contro ogni pronostico, e che seppur quest’anno non è stata in pista, non mi ha mai fatto mancare il suo supporto".

Michela Cerruti, Romeo Ferraris Operations Manager, ha aggiunto: “Si è concluso un anno molto intenso per tutti noi. L’impegno per il secondo anno nel FIA WTCR al fianco di Mulsanne, la crescita ed il supporto del nostro prodotto clienti e la nascita del progetto Giulia ETCR hanno riempito i nostri giorni e spesso anche le nostre notti, non solo con sogni ma anche con le preoccupazioni di avere delle così grandi responsabilità. Abbiamo conquistato una vittoria, due partenze dalla pole position e altrettanti giri veloci, e nove podi totali, oltre che l’accesso costante in Q2 nelle qualifiche nella seconda parte di stagione. Sono risultati incredibili considerando da dove questo programma era partito solo quattro anni fa. Adesso ci prendiamo qualche giorno di pausa, ma siamo pronti per dare il massimo nel 2020, in vista di nuove emozionanti sfide”.

Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR

Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR <span class="copyright">WTCR </span>
Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR WTCR

WTCR

Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR

Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR <span class="copyright">WTCR </span>
Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR WTCR

WTCR

Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR

Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR <span class="copyright">WTCR </span>
Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR WTCR

WTCR

Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR

Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR <span class="copyright">WTCR </span>
Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR WTCR

WTCR

Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR

Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR <span class="copyright">WTCR </span>
Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR WTCR

WTCR

Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR

Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR <span class="copyright">WTCR </span>
Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR WTCR

WTCR

Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR

Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR <span class="copyright">WTCR </span>
Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR WTCR

WTCR

Podium: Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR

Podium: Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR <span class="copyright">WTCR </span>
Podium: Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR WTCR

WTCR

Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR

Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR <span class="copyright">WTCR </span>
Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR WTCR

WTCR

Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR

Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR <span class="copyright">WTCR </span>
Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR WTCR

WTCR

Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR

Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR <span class="copyright">WTCR </span>
Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR WTCR

WTCR

Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR

Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR <span class="copyright">WTCR </span>
Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR WTCR

WTCR

Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR

Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR <span class="copyright">WTCR </span>
Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR WTCR

WTCR

Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR

Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR <span class="copyright">WTCR </span>
Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR WTCR

WTCR

Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR

Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR <span class="copyright">WTCR </span>
Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR WTCR

WTCR

Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR

Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR <span class="copyright">WTCR </span>
Kevin Ceccon, Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta TCR WTCR

WTCR

Potrebbe interessarti anche...