Cerca di rapire bimba, fermato dai passanti

Yahoo Notizie
Getty
Getty

Ha cercato di strangolare un 76enne e gli ha fratturato un dito, tutto per cercare di rapire la sua nipotina.

LEGGI ANCHE: Bambina rapita in Bielorussia nel 1999, ritrova genitori 20 anni dopo

Un 28enne marocchino irregolare con diversi precedenti alle spalle, soprattutto per droga, ha aggredito ieri sera a Bellusco, in provincia di Monza, un nonno che stava spingendo il passeggino con la nipote.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

GUARDA ANCHE: Rapisce modella a Milano e minaccia di venderla sul deep web

Dai racconti, il ragazzo si sarebbe scagliato sull'anziano che ha lottato affinché non succedesse niente alla piccola. Il 28enne stava in silenzio mentre tentava di soffocare e fratturava il dito al 76enne, il quale gridando ha richiamato l'attenzione di due passanti che si sono avventati contro il marocchino immobilizzandolo, prima dell'arrivo dei militari.

LEGGI ANCHE: Bambina rapita dal padre siriano a Milano: ritrovati entrambi in Danimarca

GUARDA ANCHE: Iraq: bambina rapita dall’Isil restituita alla famiglia

L'aggressore si trova ora in carcere a Monza. L'anziano, accompagnato in ospedale, ha riportato una frattura a un dito di una mano e varie ecchimosi sul collo. Illesa la nipotina.

Potrebbe interessarti anche...