Champions d'oro per la Juventus: guadagnati già 86 milioni

Champions League sempre più ricca: già 86 i milioni incassati dalla Juventus, 65 per il Napoli e 45 per l'Atalanta.
Champions League sempre più ricca: già 86 i milioni incassati dalla Juventus, 65 per il Napoli e 45 per l'Atalanta.

La differenza tra Champions ed Europa League in termini economici è netta ed è destinata a crescere ancora nel corso degli anni. Basti pensare ai guadagni delle squadre italiane qualificatesi agli ottavi di finale: Juventus, Napoli e Atalanta.

Come riportato da 'La Gazzetta dello Sport', i bianconeri sono la squadra nostrana ad aver incassato di più fino a questo punto: ben 86,2 milioni, divisi in proventi di partecipazione (15,3), risultati (25,2), ranking storico (29,9) e market pool (15,8).

Quello del market pool in particolare, è un dato in continua evoluzione che potrebbe anche essere ritoccato verso l'alto nel prosieguo della competizione, se la Juventus dovesse rimanere l'unica italiana in corsa per la vittoria finale.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

La 'Vecchia Signora' è vicina a migliorare i 95,6 milioni dello scorso anno e, alzare al cielo di Istanbul la coppa dalle grandi orecchie, potrebbe significare un guadagno totale di ben 121 milioni.

Numeri più che incoraggianti anche per il Napoli che ha già superato i 56,6 milioni della passata stagione: azzurri a quota 65,1 che rappresenta un record per il club. Vincere la Champions potrebbe far lievitare la cifra fino ad oltre 100 milioni.

E l'Atalanta? Per la 'Dea' assegno da 45,6 milioni, meglio dell'Inter ferma a 44,8 e retrocessa in Europa League, che però non permetterà di raggiungere gli introiti del trofeo continentale più importante.

Potrebbe interessarti anche...