Champions, Inter k.o. col Real e Atalanta travolta dal Liverpool

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Manita del Liverpool in casa dell'Atalanta, vittoria casalinga del Real Madrid contro l'Inter. La notte di Champions League è amara per le italiane. Senza storia il match di Bergamo, dove i Reds si impongono per 5-0 e consolidano il primo posto nel gruppo D con 9 punti in 3 partite. Protagonista assoluto è Jota, autore di una tripletta (16', 33' e 47'). Per il Liverpool a segno anche Salah (47') e Mané (49'). L'Atalanta resta ferma a quota 4 punti, gli stessi dell'Ajax con cui condivide il secondo posto del girone. La situazione in classifica è ancora più complicata per l'Inter dopo il k.o. di Madrid. Il Real Madrid si impone 3-2 dopo avere subito la rimonta dei nerazzurri. La squadra di Zidane va avanti 2-0 con le reti di Benzema (25') e Sergio Ramos (33'), l'Inter riapre il match già prima dell'intervallo con il gol di Lautaro Martinez (35') e nella ripresa ristabilisce l'equilibrio con Perisic (68'). Nel finale però il Real Madrid trova i tre punti con la firma di Rodrygo (80'). Nel girone B guidato dal Borussia M'Gladbach con 5 punti, gli spagnoli sono al secondo posto a quota 4 insieme allo Shakhtar Donetsk e l'Inter è fanalino di coda con 2 punti.