Champions League, è ufficiale: rinviata Manchester City-Real Madrid

Goal.com

Manchester City-Real Madrid, partita di Champions League in programma martedì 17 aprile, è stata ufficialmente rinviata a data da destinarsi. Ad annunciarlo è stato il club inglese sul proprio sito.

"La decisione di rinviare la partita di martedì è stata presa in collaborazione con la UEFA e segue la conferma che i giocatori del Real Madrid si isoleranno da soli per quindici giorni, dopo che è emerso che un giocatore della squadra di basket della squadra si è dimostrato positivo al COVID-19. Il Club invia i migliori auguri ai giocatori e allo staff delle squadre di calcio e basket del Real Madrid. Ulteriori informazioni riguardanti la data riprogrammata e le relative informazioni sui biglietti seguiranno a tempo debito".

I giocatori del Real Madrid si trovano in isolamento da oggi intorno a mezzogiorno, quando è stata la positività di un giocatore della sezione cestistica della polisportiva.

L'annuncio del Real Madrid ha portato anche all'annullamento della Liga, mentre rimane ancora in dubbio il destino della Premier League, che potrebbe giocare a porte chiuse.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...