Champions League 2022-2023, Liverpool-Napoli: le probabili formazioni

Getty Images

Ad Anfield Road c'è ancora in palio il primo posto, se è vero che una vittoria rotonda qualificherebbe come tale il Liverpool battuto 4-1 al San Paolo-Maradona: a frapporsi tra i Reds e questa pazza idea ci sono però un momento di forma tutt'altro che scintillante e la necessità di non perdere ulteriore terreno in Premier League.

Klopp schiera Alisson tra i pali e affianca Gomez, al centro della difesa completata da Alexander-Arnold e Robertson, a Van Dijk: regia affidata a Thiago Alcantara, con Elliott e Henderson mezzali; a coltivare la rimonta saranno Salah, Nunez e Firmino.

Tra i partenopei non ci sarà gran turnover: davanti all'ottimo Meret toccherà a Olivera a sinistra, con capitan Di Lorenzo sul fronte opposto e la coppia centrale Kim-Juan Jesus; conferme a centrocampo con Anguissa-Lobotka-Zielinski, avrà una maglia da titolare Politano, bocca di fuoco assieme agli imprescindibli Osimhen e Kvaratshelia.

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Gomez, Van Dijk, Robertson; Elliott, Thiago Alcantara, Henderson; Salah, Darwin Nunez, Firmino. Allenatore: Klopp.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Kim, Juan Jesus, Olivera; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia. Allenatore: Spalletti.