Champions League, il Liverpool sconfigge il Villarreal

Champions League Liverpool Villarreal
Champions League Liverpool Villarreal

L’andata delle semifinali di Champions League è stata archiviata anche all’Anfield Road dove il Liverpool ha sfidato il Villarreal. Il risultato finale è stato di 2-0 per i reds che possono già assaporare la finale. Tutto però è ancora da giocare e il verdetto è rimandato alla partita di ritorno. Per il Liverpool hanno segnato Estupiñàn (53′ autogol) e Mané (55′).

Champions League, le formazioni ufficiali di Liverpool-Villarreal

  • Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander Arnold, Konaté, Van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Thiago Alcantara; Salah, Manè, Luis Diaz. Allenatore: Klopp

  • Villarreal (4-4-2): Rulli; Foyth, Albiol, Pau Torres, Estupinan; Chukwueze, Capoue, Parejo, Coquelin; Lo Celso, Danjuma. Allentatore: Emery

Tanta adrenalina in campo, ma a spuntarla è stato il Liverpool

La partita è iniziata subito a ritmi serrati sia da parte di una squadra che dall’altra. Il guizzo in più però lo hanno avuto i Reds che non hanno mancato di creare occasioni pericolose in campo. All’inizio della ripresa le carte si sono rimescolate: al 54esimo è arrivata la rete dell’1-0 nata da un’azione di Henderson che è poi stata deviata su Estupinan che ha firmato una clamorosa autorete. Non c’è stato però nemmeno il tempo di ricomporsi che il Liverpool è andato al raddoppio con Mané al 56esimo, decretando così il 2-0 finale. Al 64esimo infine il Liverpool ha sfiorato il 3-0, ma la rete di Robertson è stata però annullata per fuorigioco. All’Anfield si chiude dunque qui.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli