Champions League, la Juventus perde contro il Benfica

Champions League Juventus Benfica
Champions League Juventus Benfica

La Juventus di Allegri ha subito un’altra battuta di arresto. La squadra bianconera è stata sconfitta in casa. Un risultato sulla carta pesante che ha reso ancora più difficile il percorso della Juventus in Champions League. Il risultato finale è di 1-2 per il Benfica.

Le critiche di Fabio Capello: “Allegri non riesce a trovare il bandolo della matassa”

La sconfitta pesante della squadra bianconera è stata fin da subito oggetto di critiche. Tra queste è da segnalare quella fatta dal tecnico Fabio Capello. Intervenuto a Sky Sport, Capello ha affermato:“Il primo Allegri a Torino aveva un altro tipo di squadra. Questo è un Allegri che in questa squadra non riesce a trovare il bandolo della matassa. Quello che era stato pensato ad inizio anno non può metterlo in campo”.

Non è tutto. Gli stessi tifosi si sono scagliati duramente contro la squadra tanto che l’hashtag #Allegriout è diventato trend topic su Twitter: “Basta Allegri” e ancora “Esonero senza se e senza ma”, sono solo alcuni commenti che è possibile leggere.

E la Juventus è ferma a 0 punti

Nel frattempo la situazione della classifica per quanto riguarda il girone H di Champions League è piuttosto preoccupante: la Juventus al pari del Maccabi Haifa è ferma a 0 punti. La strada in ogni caso è lunga e non è escluso che ci possano essere delle sorprese. Quello che è certo che la strada allo stato attuale è tutt’altro che spianata.