Champions League, Marotta: “Sorteggio favorevole, almeno sulla carta”

Getty Images

Inter particolarmente soddisfatta dall’esito delle urne di Nyon, al contrario del sorteggio dei gironi, dove aveva pescato gli spauracchi Bayern e Barcellona, l’urna autunnale ha dato un esito un po’ più dolce. Ne è convinto anche l’AD nerazzurro Giuseppe Marotta, intervenuto allo Sport Industry Talk, “Un sorteggio che potrebbe anche essere favorevole sulla carta ma massimo rispetto per il Porto, una squadra che potrebbe essere imprevedibile e soprattutto una squadra che avrà il vantaggio di giocare la gara di ritorno in casa di fronte ai propri tifosi”.

Marotta torna anche sulla gara dell’Allianz Stadium e lancia un campanello d’allarme: “C’è molta delusione e amarezza per il risultato di ieri sera, abbiamo però meritato di perdere e la Juve, nonostante le pesanti assenze ha vinto con merito. Non mi piace guardare le statistiche ma i numeri non parlano a nostro favore: i tanti gol subiti, specialmente in trasferta, ci impongono di fare riflessioni profonde al nostro interno. Siamo l’Inter e perdere non ci piace”.