Champions, Europa e Conference League: il sorteggio delle italiane

Champions ed Europa League: il sorteggio delle italiane (Photo by Marc Atkins/Getty Images)
Champions ed Europa League: il sorteggio delle italiane (Photo by Marc Atkins/Getty Images)

Urna tutto sommato benevola per le italiane impegnate negli ottavi di finale di Champions League: il Napoli, unica testa di serie tra le nostre, ha pescato l'Eintracht Francoforte. Il Milan se la vedrà contro il Tottenham di Antonio Conte, mentre l'Inter è stata accoppiata al Porto.

Juventus-Nantes e Salisburgo-Roma ssaranno le sfide delle due squadre italiane nei playoff di Europa League. Per quanto riguarda la Conference League, Lazio e Fiorentina se la vedranno rispettivamente con Cluj e Sporting Braga.

VIDEO - Champions, per il Napoli c'è l'Eintracht Francoforte

Ecco tutte le sfide degli ottavi di finale di Champions League

  • Lipsia-Manchester City

  • Club Brugge-Benfica

  • Liverpool-Real Madrid

  • Milan-Tottenham

  • Napoli-Eintracht Francoforte

  • Inter-Porto

  • Borussia Dortmund-Chelsea

  • Psg-Bayern Monaco

Ottavi di finale di Champions: date e regolamento

Le gare d'andata si disputeranno il 14-15-21-22 febbraio 2023; quelle di ritorno il 7-8-14-15 marzo 2023. Abolita la regola dei gol in trasferta: le partite che nel doppio confronto resteranno in parità per numero di gol segnati tra casa e trasferta andranno ai tempi supplementari ed eventualmente ai calci di rigore.

VIDEO - Champions, il Milan pesca il Tottenham di Conte

Gli accoppiamenti dei playoff di Europa League

  • Salisburgo - Roma

  • Siviglia - PSV Eindhoven

  • Bayer Leverkusen - Monaco

  • Ajax - Union Berlino

  • Shakhtar - Rennes

  • Sporting CP - Midtjylland

  • Juventus - Nantes

  • Barcellona - Manchester United

Playoff Europa League: date e regolamento

Le due partite che decreteranno le otto squadre che giocheranno gli ottavi contro le otto che hanno vinto il proprio gruppo di Europa League (Arsenal, Betis, Fenerbahçe, Ferencvaros, Feyenoord, Friburgo, Real Sociedad, Union Saint-Gilloise), si giocheranno il 16 e il 23 febbraio. L'andata in casa delle squadre "retrocesse" dalla Champions, il ritorno in casa delle "seconde" in Europa League.

VIDEO - Juve-Inter: il web si scatena e non ha pietà per nessuno… ma i meme del derby d’Italia sono esilaranti!

Conference League, gli spareggi

  • Qarabag-Gent

  • Trabzonspor-Basilea

  • Lazio-Cluj

  • Bodo/Glimt-Lech Poznan

  • Sporting Braga-Fiorentina

  • AEK Larnaca-Dnipro

  • Sheriff Tiraspol-Partizan

  • Ludogorets-Anderlecht

Conference League: date e regolamento

Le sfide degli spareggi di Conference League che vedranno impegnate Lazio e Fiorentina si giocheranno su andata e ritorno. Andata il 16 febbraio 2023, ritorno il 23 febbraio. Le otto vincitrici dei playoff accederanno alla fase ad eliminazione diretta raggiungendo le altre otto qualificate direttamente come prime del girone (sorteggio il 24 febbraio). Queste le squadre già agli ottavi: Basaksehir, West Ham, Villarreal, Nizza, AZ Alkmaar, Djurgarden, Sivasspor, Slovan Bratislava.

SORTEGGI CHAMPIONS LEAGUE: I COMMENTI A CALDO

Baresi: "Rispetto per Tottenham, ma il Milan dev'essere ambizioso"

"Il Milan si preparerà al meglio e sarà pronto per stupire ancora. Passare il turno era l'obiettivo. C'è entusiasmo e credo che la squadra sia matura per andare lontano. Rispettiamo il Tottenham, Conte ci conosce. Sarà una gara difficile, ma in Champions sono partite particolari. Dobbiamo pensare in grande e essere ambiziosi". Così Franco Baresi, vicepresidente onorario del Milan, dopo il sorteggio degli ottavi di Champions che ha abbinato i rossoneri al Tottenham.

VIDEO - Champions, Inter c'è il Porto dell'ex Sérgio Conceição

"La vera forza del Milan? Torneremo a giocare a febbraio, sarà importante vedere come staremo", ha spiegato l'ex capitano ai microfoni di Sky Sport. "Adesso stiamo bene. L'esperienza dell'anno scorso ci ha aiutato tantissimo a capire cosa vuol dire giocare la Champions, ora c'è convinzione di potersela giocare con tutti", ha aggiunto.

Zanetti: "Con il Porto sarà difficile, gara da preparare al meglio"

"Di natura sono ottimista sempre, soprattutto quando le cose si fanno ancora più difficili. Abbiamo grande rispetto per il Porto, arrivare primi vuol dire che le cose sono state fatte bene. Conosco bene Sergio Conceicao, sta facendo un ottimo lavoro, ho visto la gara contro l'Atletico, giocano bene e hanno giocatori interessanti. Anche noi però abbiamo fatto bene, speriamo di essere in forma a febbraio". Lo ha detto Javier Zanetti, vicepresidente dell'Inter, sul sorteggio degli ottavi di Champions.

VIDEO - Zanetti: "Qualificazione meritata ma contro il Porto..."

"Sarà una partita difficile, da preparare al meglio. Loro sono molto pericolosi da metà campo in avanti", ha spiegato l'argentino ai microfoni di Sky Sport. "Dove dobbiamo migliorare? Prendiamo troppi gol e dobbiamo lavorare su quello".

Contro la Juve "soprattutto nel primo tempo abbiamo avuto le occasioni per andare in vantaggio, poi la partita è diventata complicata. Dobbiamo migliorare su tutto, avere continuità, equilibrio di squadra. Lavoreremo per questo", ha concluso.

Spalletti: "Eintracht in forte ascesa, non sarà facile"

"A questi livelli sono tutti abbinamenti tosti, difficili, anche se evitare il Psg ci può far piacere. Comunque l'Eintracht di Francoforte è la detentrice dell'Europa League, il secondo trofeo continentale, ed è una squadra in forte ascesa. Non sarà certo facile" ha detto l'allenatore del Napoli in merito all'accoppiamento dei suoi.