Champions League, sonora sconfitta dei bianconeri che vengono battuti dal Chelsea per 4 - 0.

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·3 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
Champions League Chelsea Juventus
Champions League Chelsea Juventus

Allo Stamford Bridge per la squadra bianconera è stata una vera e propria disfatta. La Juventus è stata battuta dal Chelsea con il punteggio di 4 – 0.

Champions League Chelsea Juventus, sonora sconfitta in trasferta

Quella che abbiamo visto in questa serata di martedì 23 novembre 2021, è stata una Juventus decisamente sottotono che nulla ha potuto contro il Chelsea che è stato fin da subito da subito inarrestabile. La porta dei bianconeri è stata violata per la prima volta al 26esimo grazie ad una rete di Chalobah generata da un corner tirato sulla sinistra da Ziyech, che è riuscita a fulminare Szczesny.

Al 56esimo gli inglesi sono passati al raddoppio: il cross di Chilwell che è riuscito a servire alla perfezione James ha spiazzato la porta avversaria. Nemmeno due minuti dopo, il Chelsea ha blindato definitivamente il risultato per 3-0 arrivato grazie ad un provvidenziale rimpallo di Hudson-Odoi. L’ultimo frangente di partita è stato segnato da due cambi che non sono riusciti a modificare l’assetto in campo: Cuadrado e Chiesa hanno lasciato il passo a De Winter e Kulusevski, ma ciò non è bastato. Poco prima del fischio dell’arbitro il Chelsea si è concessa ancora un ultimo gol arrivato grazie ad una magnifica rete di Werner al 95esimo.

Champions League Chelsea Juventus, pareggio in extremis per l’Atalanta

L’Atalanta ha invece pareggiato in extremis contro lo Young Boys dopo un ultimo fragente di partita che sembrava segnato per la dea. Il punteggio finale è di 3 -3.

Si tratta di un risultato che ha permesso ai bergamaschi di uscire a testa alta in una partita che è stata equilibrata su entrambi i lati di gioco. Da segnalare che l’Atalanta è stata sul punto di vincere due volte portandosi in vantaggio prima al decimo minuto di gioco grazie ad una rete di Zapata, poi con Palomino che ha siglato la seconda rete al 51esimo. A poco meno di dieci minuti dalla fine della partita allo stadio è successo di tutto: all’ottantesimo è arrivato il secondo gol dello Young Boys che, anche solo per un attimo ha riportato il risultato in perfetto equilibrio, poi la terza rete di Hefti che all’84esimo ha trafitto la porta bergamasca. Il team di Gasperini è riuscito tuttavia a compiere l’impresa grazie ad una preziosa rete di Muriel che ha chiuso la partita in pareggio.

Champions League Chelsea Juventus, cosa succede ora?

Se da una parte la Juventus è riuscita già a staccare il ticket per gli ottavi, per i bianconeri è a rischio il primo posto nei gironi che potrebbe influenzare il cammino dei bianconeri in Champions da qui in avanti. Situazione profondamente compromessa per la dea, la cui qualificazione è ora a rischio. I bergamaschi sono a quota 6 punti dietro al Villareal, attualmente secondo con 7 punti. Non è detta tuttavia l’ultima parola. Tutto si deciderà nell’ultima partita dei gironi dove l’Atalanta proverà a compiere il sorpasso proprio durante la sfida contro il Villareal. A questo punto per il team di Gasperini sarà vietato sbagliare.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli