Champions League, tutto sul Barcellona: avversario della Juventus nei quarti di finale

BARCELLONA  ★★★★★

LA SQUADRA   

Il Barcellona di Luis Enrique ha ricominciato la stagione in Spagna da dove aveva interrotto quella precedente, ovvero alzando al cielo un altro titolo: stavolta la Supercoppa contro il Siviglia. La squadra dell'ex allenatore della Roma ha bisogno di poche presentazioni. Un 4-3-3 che ormai va a memoria, dove spicca il tridente della 'MSN' formato da Messi, Suarez e Neymar. Nel centrocampo titolare trovano posto Sergio Busquets, Iniesta e Rakitc. In difesa, partito Dani Alves, il suo posto è stato preso spesso da Sergi Roberto. Il tutto senza dimenticare alternative di qualità come Umtiti, Digne, Rafinha, Andrè Gomes e Arda Turan.

LA STAGIONE    

Attualmente il Barcellona si trova al secondo posto in Liga con un ritardo di due punti dal Real Madrid e una partita in più. In Champions ha superato a fatica gli ottavi di finale grazie alla clamorosa rimonta contro il PSG, battuto per 6-1 al 'Camp Nou' dopo il pesante 4-0 subito in Francia. I blaugrana hanno vinto la Supercoppa di Spagna contro il Siviglia e giocheranno la finale di Coppa del Re contro l'Alaves.

LA STELLA  

All'interno di una rosa piena zeppa di stelle, c'è l'imbarazzo della scelta. Ma dovendo indicare un solo giocatore, questo non può che essere Lionel Messi. L'argentino, però, non sta attraversando il miglior periodo della sua carriera come confermato anche dal doppio confronto contro il PSG. In questa stagione comunque la Pulce ha fin qui giocato 39 partite realizzando altrettanti goal, a cui vanno peraltro aggiunti anche 15 assist. Numeri da extraterrestre del pallone.

COME GIOCA

Barcellona 2016/17

Nel classico 4-3-3 di Luis Enrique a destra gioca spesso Sergi Roberto con Jordi Alba dall'altra parte, la coppia al centro della difesa è invece formata da Mascherano e Piquè con Umtiti prima alternativa. A centrocampo Busquets, squalificato all'andata contro la Juventus, è l'equilibratore con Rakitic (preferito spesso a Andrè Gomes)  e Iniesta ai suoi lati. Intoccabile ovviamente il tridente composto da Lionel Messi, Luis Suarez e il brasiliano Neymar, attualmente forse il più in forma dei tre.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità