Champions, Zenit-Lazio 1-1: pari d'oro di Caicedo

Adx

Roma, 4 nov. (askanews) - Pareggio importante per la Lazio che nella terza giornata di Champions League ha strappato l'1-1 in casa dello Zenit San Pietroburgo, mantenendo l'imbattibilità nel girone F. Nonostante le numerose assenze, la squadra di Inzaghi ha saputo rispondere nella ripresa al vantaggio firmato da Erokhin al 32' dopo una triangolazione di testa tra Dzyuba e Kuzyaev. A nove minuti dalla fine la zampata vincente di Caicedo ha ristabilito l'equilibrio.