Chapeau Messi: dedica il goal ai bambini malati di cancro

Il fenomeno del Barcellona, Messi, non chiude ad un possibile approdo in Cina: "Non è una cosa impossibile, oggi però penso solo alla mia squadra".

Lionel Messi non è soltanto un campione all'interno del rettangolo di gioco, capace di emozionare gli amanti del calcio con le sue giocate d'altissima classe: il fuoriclasse argentino è anche molto attivo nel sociale, campo che lo vede protagonista ormai da diversi anni.

La 'Pulce' è testimonial della campagna 'Para los valientes', il cui ricavato è destinato alla costruzione del più grande centro di cura ed investigazione del cancro infantile in tutta Europa.

Dopo la prima rete messa a segno durante il match contro il Siviglia, Messi ha festeggiato mimando con le dita due strisce sul volto, gesto rivolto proprio a quei bambini che lottano ogni giorno contro questo male.

Le due strisce sono infattil il simbolo della campagna di cui è testimonial l'argentino, cui va fatto un applauso per il suo impegno nei confronti dei più sfortunati.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità