Charlize Theron, un tragico omicidio in famiglia: la rivelazione

Charlize Theron, sua madre uccise il padre: la rivelazione
Charlize Theron, sua madre uccise il padre: la rivelazione

Charlize Theron, l’attrice 44enne che ha da poco presentato il suo nuovo film “Bombshell”, ha svelato in un’intervista a Npr la notte più traumatica della sua vita. All’età di 15 anni, infatti, l’attrice di “Monster” ha assistito all’omicidio del padre per mano di sua madre.

L’episodio risale al 1991, quando Charlize Theron viveva ancora in Sudafrica, dove è nata e cresciuta. Durante il suo racconto, l’attrice premio Oscar per “Monster” ha detto di non vergognarsi di raccontare quel momento drammatico. "Non mi vergogno”, ha confessato Theron a Npr, “a parlarne, perché penso che più parliamo di queste cose, più capiamo di non essere soli".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

TI POTREBBE INTERESSARE: Reati, la classifica delle città italiane

“Eravamo nella mia camera da letto”, ha rivelato la star, “quando lui è arrivato con una pistola. Abbiamo cercato di bloccare la porta per non farlo entrare, mettendoci davanti, ma lui si è allontanato e ha sparato tre colpi alla porta”.

"Era ubriaco", ha aggiunto Charlize. "Nessuno di quei proiettili ci ha mai colpito, il che è solo un miracolo". A quel punto, la madre della star, Gerda, ha compiuto il tragico gesto: per salvare la vita a se stessa e alla figlia ha sparato a sua volta al marito.

"Ma è stato per legittima difesa", ha assicurato l'attrice. Gerda infatti non è mai stata incriminata per aver aperto il fuoco.

VIDEO - Charlize Theron, com’è oggi

Potrebbe interessarti anche...