Chelsea, 65 milioni per Cucurella e occhi su Dumfries: l'Inter pensa a Singo

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Il Chelsea torna prepotentemente sul mercato. Finora il nuovo proprietario Todd Boehly, che ha rilevato il club da Roman Abramovich, ha investito oltre 185 milioni di euro per cinque acquisti: 38 milioni (più 2 milioni di bonus) per il difensore Koulibaly dal Napoli, 56 milioni per l'attaccante Sterling dal Manchester City, 18 milioni per il centrocampista Chukwuemeka dall'Aston Villa, 9 milioni per il portiere Gabriel Slonina dai Chicago Fire e 65 milioni (più altri 8 milioni di bonus) per il terzino sinistro Cucurella dal Brighton. E non finisce qui. Infatti il club londinese ha offerto 70 milioni di euro per il difensore francese Wesley Fofana del Leicester, che per ora ha detto no.

LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME DI CALCIOMERCATO

VIDEO - Il regalo speciale di Neymar a Mauro Icardi, ecco di cosa si tratta

QUI INTER - Il Chelsea è intenzionato a rilanciare alzando la proposta, altrimenti potrebbe tornare sulle tracce dello slovacco Milan Skriniar, cercato pure dal PSG. Senza dimenticare l'interesse per altri due calciatori dell'Inter: il giovane centrocampista italiano Cesare Casadei e l'esterno destro olandese Denzel Dumfries. I dirigenti nerazzurri chiedono 20 milioni di euro per il primo e il doppio (40 milioni di euro) per il secondo. In caso di partenza di quest'ultimo, Marotta e Ausilio darebbero poi l'assalto all'ivoriano del Torino: Wilfried Singo (classe 2000).

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli