Chelsea, Potter in pole per il dopo Tuchel: c'è l'ok del Brighton, altri due nomi in lista

Dopo l'esonero di Tuchel, il Chelsea si è già messo al lavoro per cercare un sostituto. Il profilo preferito della società è Graham Potter del Brighton, che in questi minuti avrebbe dato l'ok ai Blues per parlare con l'allenatore. Secondo la stampa inglese, nel pomeriggio è previsto un incontro tra Potter e la proprietà del Chelsea, disposta a pagare la clausola rescissoria da 20 milioni di euro presente sul contratto dell'allenatore.

LE ALTERNATIVE - In caso di mancato accordo con Potter, gli altri nomi nella lista dei Blues sono quelli di Zinedine Zidane e l'ex Psg Mauricio Pochettino.