Chelsea, ultimi dettagli per l'arrivo di Potter: affare in chiusura

In queste ore il Chelsea ha raggiunto un accordo verbale con Graham Potter. Lo fa sapere la stampa inglese, secondo la quale, dopo l'ok del Brighton a trattare con l'allenatore 47enne, i Blues hanno iniziato già da ieri sera ad avviare i contatti per cercare di trovare l'intesa il prima possibile. Ultimi dettagli da sistemare: la firma potrebbe già nella giornata di oggi, dopo che il Chelsea pagherà la clausola rescissoria di 20 milioni di euro presente sul contratto di Potter.

IL DEBUTTO - L'esordio - probabilmente - sarà già nella sfida contro il Fulham in programma tra due giorni. Potter prenderà il posto di Tuchel che è stato esonerato dopo la sconfitta in Champions League contro la Dinamo Zagabria. Un avvio di stagione complicato per Koulibaly e compagni, che nelle prime sei giornate di Premier League hanno totalizzato tre vittorie, un pareggio e due sconfitte. Ora il Chelsea volta pagina, Potter è a un passo dalla panchina dei Blues.