Chi è Marta Bassino, primo oro Italia a Cortina 2021

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Marta Bassino trionfa nel gigante parallelo di Cortina e si mette al collo la medaglia d'oro ai Mondiali 2021 di sci. Ma chi è l'azzurra che ha regalato ai colori azzurri il primo podio in questa rassegna iridata? Nata il 27 febbraio del 1996, la 24enne di Borgo San Dalmazzo (Cuneo) ha iniziato a sciare all'età di due anni con suo padre Maurizio, maestro di sci. Il suo primo trionfo iridato è arrivato a livello juniores a Jasná nel 2014 in gigante, la specialità in cui ha ottenuto i suoi più importanti successi.

Tesserata per l'Esercito, la sciatrice piemontese si è messa al collo anche un bronzo ai Mondiali di Are 2019 nella gara a squadre. In coppa del mondo ha già conquistato 17 podi, comprese 5 vittorie tutte ottenute in gigante. A gennaio di quest'anno l'exploit di Kranjska Gora con due successi in due giorni, una doppietta che l'ha proiettata al comando della classifica di specialità. I suoi principali hobby sono la lettura e le escursioni sulle montagne, ama passare quanto più tempo possibile con famiglia e amici e qualche volta andare in moto. Quanto alle vacanze, "assolutamente al mare", spiega sul sito, "ben lontana dall’odiato-amato gelo del suo 'ufficio'".