Chiesa a CM: 'Ok il rigore per il Milan, ma cosa c'entra il Var?! Il rosso a Theo Hernandez giusto a metà, Veretout...'

·3 minuto per la lettura

Prosegue anche nella stagione 2021-2022 l’appuntamento della nostra rubrica SOS Arbitri con Massimo Chiesa. L'ex arbitro internazionale, in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.com, mette sotto la lente d'ingrandimento i principali casi da moviola di ciascuna giornata di Serie A, gli aspetti positivi (ove vi siano) e assegna i voti agli arbitri del massimo campionato italiano. Di seguito il riepilogo degli episodi dell' 11a giornata di Serie A.

Atalanta-Lazio 2-2 Guida (Var: Aureliano) 7,5 "Ottima prestazione, arbitraggio di alto livello. Alla mezz'ora del primo tempo c'è stato un forte screzio tra Luis Alberto e Freuler, ci stava il giallo per entrambi ma Guida ha optato per fare da paciere senza essere punitivo. E questo si riesce a fare quando si ha grande autorevolezza. Giusto il giallo a Reina perché stava perdendo tempo per il lancio di oggetti, poi gli è arrivata la monetina e onore a lui che non ha recitato".

Verona-Juventus 2-1 Marinelli (Var: Valeri) 7 "Molto, molto bene. Sempre presente, ha preso le decisioni giuste e l'ha fatto posizionandosi sempre bene in campo. Giusto annullare il gol a Simeone per fallo di Caprari su Arthur.

Torino-Sampdoria 3-0 Fourneau (Var: Di Bello) 6 "Partita potenzialmente difficile ma gestita decentemente. Non ci sono stati casi particolari che hanno richiesto decisioni importanti".

Inter-Udinese 2-0 Sacchi (Var: Di Paolo) 6 "Prestazione sufficiente, non sbaglia le scelte importanti. Al 33' del primo tempo Silvestri e Becao si scontrano dopo un'azione d'attacco dell'Inter: Sacchi interrompe il gioco facendo giustamente intervenire i soccorsi, poi riprende con un calcio da fermo. Errore tecnico?"

Fiorentina-Spezia 3-0 Giua (Var: Chiffi) 5,5 Per il fallo di mano di Gyasi è stato richiamato dal Var quando invece avrebbe dovuto vederlo lui. Per il resto non ha arbitrato male, ci sono stati tanti gialli ma finché non si è sbloccata è stata una partita tosta".

Genoa-Venezia 0-0 Mariani (Var: Pairetto) 6,5 "Molto bene. Quando un arbitro bravo come lui scende in campo concentrato, questo tipo di partite se le mangia".

Sassuolo-Empoli 1-2 Massimi (Var: Orsato) 6,5 "Bravo, sta crescendo bene. Il rigore per l'Empoli è solare, il fallo di Chiriches su Cutrone è più che evidente".

Salernitana-Napoli 0-1 Fabbri (Var: Banti) 5,5 "Complessivamente non male, ma insufficiente. Sull'espulsione di Kastanos prima aveva tirato fuori il giallo, poi ha corretto la decisione grazie all'intervento del Var. Ma se sei ben posizionato lo vedi da solo, perché è servito il supporto?! Sono d'accordo invece sul rosso a Koulibaly che ha fermato una chiara occasione da gol".

Roma-Milan 1-2 Maresca (Var: Mazzoleni) 5 "Era una partita molto difficile, lo dico non per giustificare gli errori ma per contestualizzare gli episodi. Sul contatto Ibanez-Ibra ha dato l'interpretazione corretta: fischia il rigore e conferma giustamente la decisione nonostante un intervento indebito del Var. Prima di toccare il pallone, Ibanez 'butta l'anca', è con quella che fa il fallo. Mazzoleni avrebbe dovuto richiamare l'arbitro solo in caso di chiaro ed evidente errore; in quell'episodio, quindi, non sarebbe dovuto intervenire. Il contatto Kjaer-Pellegrini non mi sembra paragonabile a quello tra Alex Sandro e Dumfries come ho letto da qualche parte. Il difensore rossonero prende chiaramente il pallone, poi dalle immagini rimane il dubbio se tocca o meno il piede. Il secondo giallo che porta all'espulsione di Theo Hernandez tecnicamente ci sta tutto, ma prima l'arbitro si è perso un evidente fallo di Felix su Krunic. E se in quel caso avesse interrotto il gioco non ci sarebbe stata l'azione successiva. Manca un rosso a Veretout per fallo intenzionale su Tonali a metà campo, altro episodio sfuggito a Maresca".

Bologna-Cagliari 2-0 Massa (Var: Irrati) 6 "Partita in controllo, si è comportato bene nella rissa finale con il rosso a Caceres e il giallo a Medel".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli