Chievo-Roma, finalmente Schick: ecco la prima da titolare

Goal.com
Patrik Schick, grande ex della partita e dato per titolare, salterà Roma-Sampdoria a causa di un nuovo problema fisico.
Patrik Schick, grande ex della partita e dato per titolare, salterà Roma-Sampdoria a causa di un nuovo problema fisico.

Il Chievo per ripartire, la Roma per continuare a sognare. Occhi puntati sul 'Bentegodi' dove, all'ora di pranzo, la squadra di Maran ospiterà i giallorossi nel lunch match della sedicesima giornata di Serie A.

Occasione in cui, a meno di clamorose sorpresa, dovrebbe finalmente avvenire il debutto da titolare di Schick con la maglia della Roma dopo una lunga serie di problemi fisici.

L'attaccante, strappato alla Sampdoria la scorsa estate ma che finora ha giocato solo 44' in campionato, è infatti favorito su Gerson per comporre il tridente con El Shaarawy e l'intoccabile Dzeko.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Nella Roma, dopo l'impegno di Champions contro il Qarabag, sono attese novità anche in difesa dove potrebbero riposare Florenzi e Fazio: al loro posto pronti Bruno Peres e Juan Jesus.

Quella di Verona, d'altronde, è un'occasione da non fallire per la Roma che in caso di vittoria si porterebbe a -3 dall'Inter con una partita da recuperare

Il Chievo, reduce dalla pesante sconfitta una settimana fa proprio contro l'Inter, deve ancora fare i conti con l'emergenza a centrocampo dovuta agli infortuni di Castro e Hetemaj ma recupera almeno Radovanovic dopo il turno di squalifica. In difesa probabile il rientro dal 1' dell'ex viola Tomovic.

Le probabili formazioni:

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Tomovic, Gamberini, Gobbi; Depaoli, Radovanovic, Bastien; Birsa; Meggiorini, Inglese.

ROMA (4-3-3): Alisson; Bruno Peres, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Strootman, Gonalons, Nainggolan; Schick, Dzeko, El Shaarawy.

Potrebbe interessarti anche...