Christoffer Bergman torna in Supersport con Wojcik Racing

Redazione Motorsport.com

Il 29enne Christoffer Bergman, originario di Säffle, è stato anche un collaudatore per Öhlins e ora torna a far parte del Campionato del Mondo World Supersport. Nel suo palmarès ci sono cinque arrivi tra i primi dieci: Bergman è pronto per la sua prima volta nel WorldSSP in sella a una Yamaha. 

Il team principal Grzegorz Wójcik ha parlato dei programmi in vista del 2020 e dei motivi che hanno portato alla scelta di Bergman: “Abbiamo riflettuto bene, abbiamo avuto abbastanza tempo per conoscerci a fondo e ho capito il suo grande potenziale. L’anno scorso Christoffer ha vinto l’Alpe Adria Cup nella classe Superstock 1000. Le sue prestazioni in ambito Endurance sono eccezionali, capisce a fondo le dinamiche interne alla squadra a partire dal lavoro che facciamo tutti insieme oltre a condividere con noi la sua grande esperienza. In vista del 2020 la prorità del Wójcik Racing Team è il Campionato del Mondo: vogliamo far divertire gli appassionati di tutto il mondo”. 

Bergman ha parlato delle sue intenzioni in vista della prossima annata: “Sarà una stagione intensa. I preparativi per il debutto nel WorldSSP sono andati avanti per alcuni mesi e sono contento del fatto che siamo riusciti a organizzarci bene. Non vedo l’ora di iniziare e farò del mio meglio per rendere davvero bella la stagione ormai alle porte”.

Nel 2020 il Wojcik Racing Team potrà contare sul supporto ufficiale di Yamaha che con Yamaha Europe e Yamaha Poland garantirà il sostegno tecnico. 

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...