CALCIOMERCATO:

Ciclismo - Cavendish investito: tanta paura, ma pochi graffi

L’ex campione del mondo è stato vittima di un incidente durante un allenamento in Toscana. A dare la notizia è stato lo stesso Cannonball, che ha poi rassicurato i suoi tifosi tramite Twitter: “Sono relativamente ok…”

Eurosport
Ciclismo - Cavendish investito: tanta paura, ma pochi graffi
.

Visualizza foto

Glück im Unglück: Sprintstar Mark Cavendish

Periodo nero per il ciclismo britannico. Dopo Wiggins e il commissario tecnico della Nazionale, Shane Sutton, è toccato anche a Mark Cavendish venire investito da un auto.

L’ex campione del mondo, passato di recente dal Team Sky all’Omega Pharma-QuickStep, è stato urtato da un’automobile durante un allenamento lungo le strade della Toscana, non molto lontano da Quarrata, lì dove Cavendish ha stabilito la sua base italiana da ormai diversi anni.

A dare la notizia è stato lo stesso corridore britannico, tramite il social network più diffuso dai vip, Twitter, dove Cavendish ha però rassicurato i suoi tifosi circa il suo stato di salute. “A parte delle escoriazioni al braccio, sono relativamente ok”, questo il messaggio postato da Cavendish.

Non inizia nel migliore dei modi quindi la stagione di Cannonball, che dopo appena un anno con il Team Sky ha deciso di lasciare la squadra perché poco d’accordo con gli obiettivi della squadra che – durante lo scorso Tour de France – lo ha fatto lavorare per tutta la durata della corsa al servizio di Bradley Wiggins.

Nonostante questo, Cavendish è riuscito comunque a piazzare la zampata vincente in tre occasioni, esattamente come al Giro d’Italia. L’obiettivo, ora che veste la casacca dell’Omega Pharma-QuickStep dove l’unico vero capitano è Tom Boonen - che però concentrerà i propri obiettivi nelle Classiche -, sarà ovviamente quello di aumentare il proprio bottino.

Visualizza commenti (8)
  • Ibarbo in prestito al Watford. Operazione da 2 milioni di euro

    Ibarbo in prestito al Watford. Operazione da 2 milioni di euro

    Ibarbo non indosserà la maglia giallorossa in questa stagione . A renderlo noto è stato lo stesso club giallorosso tramite un comunicato comparso sul proprio sito ufficiale. Il colombiano, infatti, è stato ceduto in prestito al Watford per una cifra pari a 2 milioni di euro : "L’A.S. Roma S.p.A. rende noto di aver sottoscritto con il Watford FC il contratto per la cessione a titolo temporaneo, sino al 30 giugno 2016, dei diritti alle prestazioni sportive del calciatore Victor Ibarbo, a fronte di un corrispettivo di 2 milioni di euro" .  (Finte asroma. ... Altro »

    Sportitalia - 4 ore fa
  • L'Ascoli torna in B

    L'Ascoli torna in B

    sperare per la nuova stagione Altro »

    Sportitalia - 5 ore fa
  • Fiorentina: ottimismo per Paulo Sousa

    Fiorentina: ottimismo per Paulo Sousa

    La Fiorentina riparte da zero, smantellata o quasi. Nuovo allenatore, metà rosa cambiata rispetto allo scorso anno. Se poi ci si mette anche la sconfitta contro il Torino, diciamo che a Firenze la situazione fino a qualche ora fa non sembrava così rosea. La qualità dell’organico, senza Savic e Salah, appare inferiore a quella della passata stagione, ma l’ottimismo trasmesso da Sousa fa ben sperare per il campionato e soprattutto per l’Europa League. ... Altro »

    Sportitalia - 5 ore fa
  • Un Avellino tutto nuovo sogna la serie A

    Un Avellino tutto nuovo sogna la serie A

    Restare protagonisti nella serie cadetta dopo una semifinale playoff persa forse solo a causa della sfortuna. L'Avellino del neo tecnico Tesser, uomo giusto per sostituire quel Rastelli volato sulla panchina del Cagliari, è pronto a continuare a stupire in Serie B con un mercato che ha regalato colpi e soddisfazioni per i tifosi dei lupi. 17 operazioni in entrata e 4 in uscita è il borsino della sessione estiva di mercato dell'Avellino, con 28 giocatori, probabilmente anche troppi, pronti a soddisfare le volontà e le varie modifiche tattiche volute dal nuovo mister. ... Altro »

    Sportitalia - 5 ore fa
  • Force India, Nico Hulkenberg rinnova fino al 2017

    Force India, Nico Hulkenberg rinnova fino al 2017

    La notizia era nell'aria, specie dopo la conferma in casa Ferrari di Kimi Raikkonen: Nico Hulkenberg sarà un pilota della Force India fino alla fine del 2017. Un'operazione che il patron del team Vijay Mallya ha sempre considerato con ottimismo: "Non è un mistero che io sia uno dei più grandi fan di Nico, dunque per me è un onore confermarlo come nostro pilota per le prossime due stagioni. ... Altro »

    Sportitalia - 5 ore fa