Ciclismo, due italiani nella Top Ten dei più pagati

Sportal.it

Il quotidiano francese L'Equipe ha pubblicato un'inchiesta che ha fatto luce sui ciclisti più pagati del pianeta. Davanti a tutti c'è lo slovacco Peter Sagan, che percepisce dalla Bora Hansgrove uno stipendio pari a 5 milioni di euro: sul podio con lui Chris Froome e Geraint Thomas.

Il primo italiano è Fabio Aru, quinto con 2,6 milioni. Vincenzo Nibali è nono, mentre Elia Viviano è al quindicesimo posto.

La Top Ten

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

1. Peter Sagan – 5 milioni

2. Chris Froome – 4,5 milioni

3. Geraint Thomas – 3,5 milioni

4. Egan Bernal – 2,7 milioni

5. Fabio Aru – 2,6 milioni

6. Michal Kwiatkowski – 2,5 milioni

7. Julian Alaphilippe – 2,3 milioni

8. Alejandro Valverde – 2,2 milioni

9. Vincenzo Nibali – 2,1 milioni

10. Richard Carapaz – 2,1 milioni

Potrebbe interessarti anche...